Google Earth Studio

Google Earth Studio è uno strumento di animazione basato su browser per le immagini 3D e satellitari di Google Earth.
Google Earth offre un enorme archivio di dati terrestri 2D e 3D, da caratteristiche geologiche su larga scala a singoli edifici urbani. Earth Studio è lo strumento più semplice per sfruttare queste immagini per contenuti fissi e animati.

 

 

Le immagini di Earth Studio sono incredibili per varietà e qualità, ma molti fattori influenzano il modo in cui appariranno nell’animazione. Scopri tutto delle immagini satellitari e 3D di Earth, oltre ad alcuni dei nostri suggerimenti e trucchi di post-produzione, per assicurarti di ottenere i migliori risultati possibili.

Utilizzo delle immagini 3D

Se sfruttati al massimo delle loro potenzialità, i dati 3D sulle città di Earth Studio possono generare animazioni cinematografiche quasi fotorealistiche. Le seguenti indicazioni possono aiutarti a raggiungere questo livello qualitativo. Utilizzale come riferimento quando devi decidere come inquadrare il soggetto e animare la ripresa.
Esplorare le città 3D disponibili
Praticamente tutta la Terra presenta dati di rilievo 3D (montagne, valli e altre caratteristiche topografiche su larga scala). Tuttavia, in un numero elevato e crescente di centri urbani e luoghi di interesse naturalistico, la Terra è ulteriormente rappresentata da una geometria 3D molto dettagliata. Elementi di minori dimensioni, come edifici, ponti e persino singoli alberi, sono rappresentati con un elevato grado di precisione.

Cosa offre Earth Studio

  • Animazione con fotogrammi chiave
Earth Studio utilizza i fotogrammi chiave proprio come altri strumenti di animazione standard del settore. Ruota il globo, imposta un fotogramma chiave e ripeti. È tutto molto semplice.
  • Effetti animabili
Anima attributi personalizzati come la posizione del sole, il campo visivo della videocamera e altro ancora.
  • Progetti ad avvio rapido
Crea un’orbita o vola da un punto all’altro. Per iniziare, scegli tra i cinque modelli disponibili (nessuna esperienza di animazione necessaria).
  • Effetti animabili
Anima attributi personalizzati come la posizione del sole, il campo visivo della videocamera e altro ancora.
  • Esportazione videocamera 3D
Aggiungi facilmente etichette e segnaposto alla mappa in post-produzione. Earth Studio supporta la funzione di esportazione videocamera in Adobe After Effects.

Operazioni di base di Earth Studio

 

Easing delle animazioni

Easing in Earth Studio: aggiunta dell’easing automatico nell’Editor fotogrammi chiave, visualizzazione dell’Editor curve e operazioni con curve di valori per attributi singoli e multipli

 

Oggetto target della videocamera e visualizzazione multipla

Videocamera in Earth Studio: creazione e utilizzo di oggetti target della videocamera, navigazione nelle aree visibili della visualizzazione multipla e regolazione dei percorsi della videocamera nella vista dall’alto e nelle viste laterali.

 

Riferimenti e info:
https://www.google.com/intl/it/earth/studio/

Share

Riempire spazi vuoti

Le pre produzioni capitano sempre nei posti che meno ti aspetti. Una fonderia e il suo 50esimo anno di vita, ad esempio.
Vivo qui per qualche giorno la sfida di riempire spazi vuoti con luci e colori un ambiente difficile ed affascinante allo stesso tempo.

Grazie Joe per lo splendido quanto inaspettato scatto!

Share

Feiyu-tech A2000

Giornata intensa di lavoro a Milano ma da casa giungono notizie che il corriere è passato lasciando un pacco che a quanto pare non è gradito “proprio a tutti”. O forse credeva essere un giocattolo destinato a finire nelle sue manine curiose?
Non vedo l’ora di aprirlo e provarlo. Quasi quasi mi vien voglia di fare la diretta dell’unboxing.
Fossi in voi domani mattina rimarrei collegato qui sul blog oppure qui 🙂

Share

OSMO Mobile 2

È in arrivo il nuovo OSMO Mobile 2 ed essendo un felice possessore di Osmo Mobile, non vedo l’ora di mettere le mani sull’aggiornamento di questo stupendo stabilizzatore per smartphone.
Comandi ridisegnati e semplificati per l’uso con una sola mano e trigger zoom fluido e cinematico aggiunto sul lato sinistro.
Possibilità di filmare in verticale (buuuuu!) e aggancio vite alla base che sostituisce l’apertura del vano batteria: quest’ultima è radicalmente modificata e porta l’uso continuo da 4 a 15 ore e alimenta direttamente il telefono attraverso una nuova porta USB.

DJI Osmo Mobile 2 è più leggero e i comandi sono più pratici.
Sarà disponibile dal prossimo 23 gennaio su Apple Store e da febbraio su DJI Store all’incredibile prezzo di 129 dollari (attualmente non è dato sapere il prezzo in euro).

Per maggiori info -> DJI OSMO MOBILE 2

Share