Affinity Photo – Le migliori App per il fotoritocco su iPad

Affinity Photo è uno dei migliori strumenti di fotoritocco veramente professionali disponibili per iPad. Con l’app è possibile aprire, modificare e salvare i file PSD di Photoshop e scegliere da un’enorme libreria di pennelli per dipingere e disegnare.

Comprende anche il supporto delle immagini a 360 gradi e la fusione panoramica con correzioni e regolazioni della luce. Ma non è gratuita. Per installare l’app su iPad Pro, iPad Air 2 e iPad (i vecchi iPad non sono supportati) saranno necessari 21,99 euro. Ma sono soldi ben spesi.

Affinity Photo offre pieno supporto per livelli illimitati, gruppi di livelli, filtri livelli e maschere, ridimensionamento di livelli, modifica di filtri, effetti, metodi di fusione e maschere non distruttive, oltre all’elaborazione professionale delle immagini.

Ciò include il caricamento di immagini non elaborate, la correzione di correzioni quali esposizioni e luci, il recupero di dettagli modificando lo spazio colore lineare illimitato, correzione avanzata dell’obiettivo, Fusione unione, Unione di HDR e mappatura dei toni e naturalmente, un’enorme quantità di effetti.

Ritocca i volti, i capelli, la pelle e i corpi con i pennelli di selezione. Rimuovi oggetti indesiderati e occhi rossi, applica la correzione della prospettiva a piano singolo e doppio piano.

In termini di pennelli, una vasta libreria tra cui dipingere, miscelare, affinare e annullare i pennelli o creare i tuoi pennelli personalizzati. Lavorare con tutti i formati standard su più piattaforme, come iOS, macOS e Windows.

Affinity ha progettato l’app per funzionare in modo efficiente anche con immagini di grandi dimensioni, rendendola sensibile alla pressione, all’angolo di inclinazione e all’angolazione, in modo da poter utilizzare anche la tua Apple Pencil, per non parlare della completa integrazione con iCloud.

Share

Le migliori App per il fotoritocco su iPad

Dopo l’arrivo del nuovissimo iPad Pro 12.9’ la mia ricerca di app per la correzione fotografica di è spinta al punto da poterne prendere in considerazione più d’una.

Per questo motivo, in attesa del Natale, da domani e per i prossimi dieci giorni passerò in rassegna le migliori 10 app per iPad presenti sul mercato.

Buona lettura!

Share

Blackmagic updates!

Una bomba di aggiornamenti in arrivo in casa Blackmagic, a partire dal nuovo DaVinci Resolve 14!

DaVinci Resolve 14 promette prestazioni da capogiro. Grazie a interventi mirati alle prestazioni del software, DaVinci Resolve 14 è ora 10 volte più veloce della versione precedente, garantendo operazioni fluide e immediate. Ma il cuore delle novità sono concentrate sul lato audio con l’integrazione di strumenti e funzioni audio firmate Fairlight. Con la scheda Fairlight Audio Accelerator è possibile riprodurre 1000 tracce con filtri ed equalizzazioni parametriche in RT.

Il prezzo di DaVinci Resolve 14 è stato ridotto a 299 dollari e la versione gratuita con le limitazioni di risoluzione HD è già disponibile per il download.

Le novità non si fermano qui. Ecco l’elenco dei prodotti aggiornati:

  • Nuovo ATEM Television Studio Pro HD guarda
  • URSA Mini Pro con API Bluetooth per controllo remoto guarda
  • Le novità Blackmagic Video Assist
  • Nuovo UltraStudio HD Mini guarda
  • Blackmagic Duplicator 4K con codifica H.264 guarda
  • Prezzo ridotto per Ultimatte 11 guarda
Share

Pencil 53

Era da tempo che la volevo e finalmente è arrivata. Me ne ero innamorato sin dalla prima visione su una delle tante newsletter quotidiane. Poi la conferma definitiva attraverso questo bel video.

La settimana scorsa l’ho acquistata ma solo ieri sera ho avuto modo di aprirla e metterci mano. Ed ecco la sorpresa tramutarsi in totale delusione.
La penna fa schifo. Impugnatura grossa (eh vabbè, si sapeva) ma dalla punta enorme, imprecisa e soprattutto “molle”. Dalle foto e dal video non si nota ma la punta è di gomma morbida che impedisce la precisione e la fluidità del segno. La gomma tende ad aggrapparsi al display dell’iPad e la traccia è totalmente sgradevole, sia se usata con l’app dedicata Paper 53 che con le altre app.
Apprezzabile il tratto che varia all’inclinazione della penna, simile a ciò che si ottiene con la Pencil di Apple.
Ah… la Pencil di Apple, eccolo il problema! Una volta provata la Pencil di Apple tutto il resto finisce nel cestino dell’immondizia. Forse è per questo che nessuno ha mai rilasciato una recensione così negativa a Pencil 53. Per lo meno non che io l’abbia trovata googlando qua e là.

Grazie al cielo l’aver conservato lo scontrino mi ha consentito di restituirla in tempo ma l’affermazione “Un video promozionale fatto bene vale più di mille parole” è ancora una volta una verità inconfutabile.

pencil53

Share

GoPro App

GoPro app, l’applicazione ufficiale di GoPro per la cattura di foto e video tramite il proprio dispositivo iOS si aggiorna con nuove funzionalità di visualizzazione dei contenuti foto e video e della loro condivisione via web e trasferimento file sul dispositivo. Il tutto wireless!

Grazie a queste nuove funzionalità è ora possibile catturare le proprie immagini e video, trasferitili su iPad o iPhone, effettuare editing in post produzione quali tagli, correzione colore, stabilizzazione, aggiungere testi, grafica e musica e pubblicare il video online, su Facebook, Twitter, via sms o email.

Non credo vi sia nulla di più apprezzabile!

L’aggiornamento è compatibile con i modelli GoPro Hero2 e Hero3 e per i dispositivi iOS 6 quali iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 5, iPad e iPod touch e si scarica direttamente da App Store.

Ecco il video ufficiale di presentazione della nuova App.

Share