Il Castello che non c’è

Come avevo promesso qualche tempo fa, ecco il video che a breve verrà inserito nell’App per iPad “Addentrarsi” e che mostra il Castello di Trezzo sull’Adda com’è ora e come era un tempo che fu.
La realizzazione delle immagini è stata possibile attraverso l’uso di un drone a 8 eliche al quale è stata fissata la Canon 5D Mark II.
La lavorazione del castello 3D invece è stata possibile grazie a Cinema 4D per la modellazione, After Effect per il motion tracking e Final Cut Pro X per il breve montaggio audio/video.

[Ho avuto molte difficoltà con la stabilizzazione video, motivo per il quale aggiornerò il video non appena avrò risolto i conflitti con i parametri adeguati.]

 

Share

3D Tracking del Castello di Trezzo sull’Adda

3d castle

È in fase di post produzione il modello 3D integrato alle riprese video realizzate con il drone per il Castello del parco dell’Adda. Lo scopo è ovviamente quello di mostrare il Castello di Trezzo sull’Adda in tutto il suo originario splendore.
Quello che segue è un demo del tracciamento 3D su una delle clip realizzate in volo.
Ovviamente provvederò a pubblicare il risultato finale appena disponibile.





 

Share